Terminata la terza settimana teatrale ungherese. Un percorso sempre più intensivo di teatro fisico, un gran bella esperienza professionale.

Grazie a chi sta seguendo il diario di bordo e a chi lo sta condividendo qui, con me, tendendo alla profondità del sentire. Un tripudio di buone emozioni condivise con un gruppo al top con cui possiamo chiamarci “amici”.

Have you ever seen such a sight in your life?

Never.